• 0

I PARTNER DI PROAUDIO GROUP – STUDIO SOUND SERVICE

I partner di Proaudio Group – Studio Sound Service

Studio Sound Service – Donato Masci

donato_masci_studio_sound_service_proaudio_1

La mente e il braccio. Ecco come riassumere la sinergia di Studio Sound Service e Proaudio Construction, due realtà che, da quando si sono incontrate, sono diventate quasi inseparabili! Nel corso del tempo, questa partnership ha sviluppato la capacità unica di affrontare e portare a termine ogni tipo di progetto “acustico”, togliendosi delle grosse soddisfazioni e alimentando le proprie ambizioni.

Parola di Donato Masci!

 Studio Sound Service è una società che nasce nel 1983 con Fabrizio Giovannozzi, occupandosi di audio professionale. Negli anni ’90, Fabrizio capì che la società si stava specializzando in acustica e seguì questo percorso delineato in maniera naturale.

Quando cominciai ad affiancare Fabrizio era il 2008, dopo la mia laurea in fisica. La fortuna/sfortuna volle che fui subito buttato in pista perché Fabrizio aveva dei gravi problemi di salute, così la mattina andavo a incontrare i clienti e il pomeriggio dalle 18:00 alle 20:00 lo passavo a trovare in ospedale, facendogli un resoconto della giornata e imparando da lui.

Fortunatamente Fabrizio si riprese e, fino al 2012 (ossia quando ci lasciò), abbiamo lavorato insieme togliendoci belle soddisfazioni e facendo ricrescere una società che altrimenti sarebbe andata “in pensione” con Fabrizio. Negli anni successivi, ho lavorato con la mia compagna, Valentina Cardinali, che ha dato un grande apporto allo studio e ora (essendo nata come ricercatrice piuttosto che come progettista) lavora nella R&D della B&C Speakers”.

donato masci barys astana 

“Nel 2014 ho collaborato con l’Università di Firenze per dei tirocini formativi ed è stata una grande fortuna perché ho trovato Cecilia Torracchi (ingegnere civile), che ha fatto un lungo percorso da noi fino a diventare socia dello studio. Negli ultimi anni abbiamo avuto altri innesti, Giacomo Arcangioli (che ha studiato anche alla celebre Università di Salford) e Giulia Bondielli (che ha fatto un percorso simile a Cecilia, anche se in ingegneria edile all’Università di Firenze)”.

donato_masci_studio_sound_service_proaudio_3

“Ora la nostra società è obiettivamente uno dei pochissimi studi di ingegneria che “lavora” solo in acustica, in Italia, con una grande specializzazione ed expertise nella progettazione delle audio facility e dei locali legati all’acustica musicale”.

Una partnership nata “in cantiere”.

“Giovannozzi ha conosciuto da sempre la SMAP, ora “costola” della Proaudio, ma il vero approccio è avvenuto nel 2010 [sul cantiere] di Jinglebell Communication. Francesca aveva intravisto una possibile collaborazione a tutto tondo con noi, dopo aver partecipato a diversi lavori insieme, indipendentemente (House of Glass per dirne uno e molti altri lavori).

Il risultato fu molto positivo per tutti, quindi ne seguirono molti altri!”

donato_masci_studio_sound_service_proaudio_4

Una sinergia ricca di collaborazioni… E di aneddoti!

“Con Francesca ogni anno, dal 2011 fino ad ora, abbiamo fatto viaggi insieme in tante parti strane dell’Italia e anche del mondo, facendo esperienze pazzesche. In Sri Lanka, Bulgaria, Kazakhstan, Germania, UK, ogni volta era una storia diversa. Devo dire che alcune volte i lavori sono andati a buon fine, altre invece non abbiamo concluso, ma ognuna di queste esperienze ci ha dato esperienza e ricordi pazzeschi da poter “rivendere”.

donato masci francesca bianco astana

Il Kazakhstan forse è stato uno dei lavori più “estremi” che abbiamo seguito – sia per il clima, sia per il lavoro in sé e tutte le esperienze che ne susseguono: saranno belle storie da raccontare ai nipotini.

Arrivare alle 5 di mattina ad Astana, capire che con l’autista era impossibile comunicare, riuscire comunque a capire che non aveva assolutamente idea dell’albergo dove dovevamo andare, vedere un gufo reale sopra il primo cartello stradale e arrivare in modo rocambolesco all’albergo (giusto) che mostrava una bellissima scritta in cirillico che poteva facilmente essere assimilata a “paura hotel” … e poi andare in cantiere alle 7:30, sono cose che ti provano!!!”

donato_masci_studio_sound_service_proaudio_6

Lo “stile” dell’acustica italiana anche in Europa.

“Sia per Studio Sound Service che per Proaudio penso che il futuro sia ancora più al di fuori dei confini nazionali. In effetti, nel mondo del broadcast e della musica siamo aziende leader nel settore e il mercato nazionale forse è stazionario ma sicuramente non è in crescita. Le nostre società, diversificando l’offerta, stanno comunque crescendo molto anno dopo anno, tuttavia sarebbe una cosa utile e neanche troppo lontana poter lavorare ancora di più in Europa.

Ovviamente, in molte occasioni presentarsi insieme significa offrire un prodotto “chiavi in mano” ed è lì dove la nostra esperienza comune di anni di lavoro insieme può fare la differenza.”

Author: Tellem